Perché questa è l'acqua?


Sul braccio ho un tatuaggio dedicato a una delle penne che considero tra le più brillanti della letteratura mondiale, David Foster Wallace. Mi sono tatuata sull'avambraccio il titolo di un suo celebre discorso di cui faccio fatica a sintetizzare il contenuto tanto mi commuove e mi risuona dentro.

Abbasso gli occhi tutte le mattine sull'inchiostro indelebile

che ho fatto scrivere sul braccio sinistro.

E la voce di Wallace mi sussurra placido di non dare nulla per scontato, di prestare attenzione a ciò che mi circonda, di non farmi trascinare dagli eventi e di non esitare a pormi delle domande di senso sull'esistenza, anche quando può essere doloroso farlo. “This is water” è il titolo di uno speach tenuto dall'autore nel 2005 al Kenyon College che mi ricorda di tenere sempre conto, oltre alla mia prospettiva personale, anche quella di chi mi sta intorno. Vi consiglio di cercare il video del discorso su YouTube e vi invito a seguirmi perché presto, tra i post dedicati ai booklover, parlerò anche di lui e del mio amore per l'acqua.

Ps.: per quando hai freddo e per quando hai fame


Post correlati

Mostra tutti
BE A MOVIELOVER
YOU MAY LIKE